Tag

, , , ,

Cari Followers, Amici, Lettori e Compagni,

è arrivato l’Anno 2015, ed oltre al fatto che mi sono lussato una spalla nella Notte di Capodanno, beh … c’è stato altro che Mi ha lasciato l’amaro in bocca e che mi rende in una situazione di imbarazzo sotto tutti i profili del mio essere, cittadino, giurista e militante politico.

Confesso il profondo disagio mio, in quanto tesserato, militante ed anche membro di alcuni organismi del PD Pavese e …. last but not least …. in quanto giurista …. disagio per quanto accaduto con la norma sulla Frode Fiscale che è improvvisamente comparsa nell’articolato sulla riforma del sistema fiscale ed anche dei Reati Tributari.
Se è vero che l’impianto del Decreto Delegato in materia Fiscale in sè ha un impianto cui riconoscere molto valore, l’inserimento di una norma del genere … dalle conseguenze così importanti e “ad hoc” … comparsa all’insaputa di sottosegretari e tecnici del MEF ….. è stato una cosa, un fatto politico molto grave … che mi lascia in grande sconforto ……..

Siamo qua a batterci strenuamente a combattere il giustizialismo del Fatto Quotidiano, il  qualunquismo manettaro loro e del Movimento 5Stelle, tentando di far capire che tra Di Pietro/Ingroia e Ghedini c’è un mare di equilibrii tra garantismo e serietà ed efficacia giudiziaria nella lotta alla criminalità economica … tentando di costruire una P.A. moderna e credibile …. tentando di raggiungere un equilibrio che non renda il Fisco ostile per i piccoli imprenditori ed artigiani e professionisti e per le brave persone ma che nel contempo garantisca la severità con i furbi ed i grandi speculatori ………e poi si esce con questo?
Confesso che la sensazione attuale che mi pervade è quella più radicale: Mi viene voglia di stracciare la tessera ed arrendermi a colleghi e non che mi dicevano di lasciar perdere il PD …… e di non espormi e bruciarmi per “questi qua” … ed il solo fatto che io sento questa situazione e mi sento in questo dilemma intellettuale/emotivo … mi rende veramente parte lesa da quanto successo

Sconforto … massimo sconforto per un Pessimo Inizio Politico dell’Anno 2015.

In ogni caso Buon Anno a chi leggerà e percepirà il Mio disagio.

Annunci