Analisi Sintetica, ma lucida e pienamente condivisa da Me.
Sempre bravo Cundari.

Quadernino

Il flop principale di queste elezioni regionali è quello di Beppe Grillo e del Movimento 5 Stelle, che in un voto locale, nel momento più difficile per il governo e con tutti i mezzi di comunicazione a fargli la campagna elettorale con la storia degli impresentabili (anche prima della commissione Antimafia), almeno in Liguria doveva vincere, e il Grillo del 2013 avrebbe vinto.

***

Nel centrodestra Silvio Berlusconi è ancora in piedi per un puro caso (in sintesi: le primarie liguri del Pd). Forza Italia è superata ovunque dalla Lega. Il punto di forza di Matteo Salvini è che ormai tutti hanno capito che se si votasse domani, un po’ per merito suo un po’ per demeriti altrui, il leader del centrodestra sarebbe lui. Il suo punto debole è che non si vota domani.

***

Il Pd ha vinto di misura ma ha rischiato seriamente. L’incapacità di risolvere prima del voto i casi Paita…

View original post 158 altre parole

Annunci